Tante specialità surgelate
Consegna gratuita
Soddisfatti o rimborsati
Pagamento online o alla consegna
Acquista 24 ore su 24
Cestino di frico con polenta e porcini - Ottobre 2021

Cestino di frico con polenta e porcini - Ottobre 2021

Un piatto di origini povere ma con tutto il sapore delle cose buone. Tutte le informazioni

Numero di persone: 6
Difficoltà:

Ingredienti

1 conf. di Porcini
500 gr. di formaggio Montasio
200 gr. di polenta di mais fioretto
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
prezzemolo

Preparazione

La ricetta era probabilmente di origine carnica perché alcuni documenti raccontano come il frico rappresentasse, insieme alla polenta, il pasto tipico dei contadini al lavoro. La natura di piatto povero è confermata anche dall’utilizzo dei ritagli di formaggio avanzati nei caseifici durante il processo di realizzazione delle forme, i cosiddetti ‘strissulis’.

 

Fate scaldare due cucchiai d’olio con l’aglio, unite i Porcini ancora congelati e aggiungete il prezzemolo tritato, portate a cottura prima con un coperchio poi senza a fiamma bassa per circa 10 minuti. Mettete una padella antiaderente sul fuoco, quando sarà calda grattugiate sopra il Montasio, fate cuocere finché risulta dorato. Con una paletta giratelo sopra la tazza e ricoprite con un’altra tazza per dargli la forma. Preparate la polentina aggiustando con il sale, deve diventare abbastanza morbida. Quando il formaggio è freddo, girate i cestini e riempiteli con un paio di cucchiai di polentina tiepida e sopra disponete i Funghi. Deliziosi e scenografici, questi cestini saranno un vero successo, per un piatto più ricco aggiungete una fettina di speck su ognuno.

Recensioni
(0 Recensioni)

Per lasciare una recensione devi essere registrato