La Pizzeria bofrost*

Scopri la qualità delle pizze surgelate bofrost* e la comodità di averle sempre a disposizione nel tuo congelatore.

Per tutti i giorni, per party o aperitivi, la pizza è la soluzione perfetta che accontenta tutti

 

Storia: le origini della pizza

Elleniche, egiziane, italiche o partenopee? Difficile è stabilire a quale popolo poter far risalire l’origine del piatto più conosciuto al mondo poiché tutte le civiltà hanno sperimentato forme diverse di focacce e schiacciate, fondamentali forme di nutrimento del tempo.

La pizza comunque, così come oggi la conosciamo, risale all’inizio del XIX secolo con la scoperta e l’importazione dall’America del pomodoro. Un episodio celebre narra che, nel 1889, il re Umberto I con la regina Margherita fossero in visita a Napoli e che la regina, incuriosita da questo cibo di cui tanto aveva sentito parlare a corte, la pizza appunto, desiderasse poterla degustare. Don Raffaele Esposito, assistito dalla moglie donna Rosa, in realtà la vera maestra e autrice delle pizze presentate i sovrani, preparò tre diverse specialità: la “mastunicola”, la pizza “bianca” con sugna, una sorta di strutto, formaggio e basilico, la pizza alla marinara, con aglio, acciughe, olio e pomodoro ed una terza con mozzarella, pomodoro e basilico, in altre parole con i colori della bandiera italiana, che entusiasmò la regina Margherita. Fu così che Don Raffaele decise di chiamare questa pizza “alla margherita”. Questa, insieme “alla napolenata” che, a differenza della margherita ha l’acciuga, sono senza dubbio le pizze più conosciute.

Pizza a la Carte

Articolo 1 di 5